header caar ita

Chiusura della Ciclovia Alpe Adria per i lavori sulla strada che porta al Forte BadinLa Comunità montana del Gemonese, Valcanale e Canal del Ferro segnala che fino al mese di marzo del 2016 la Ciclovia Alpe Adria Radweg potrà essere interessata da temporanee chiusure a causa dei lavori per la realizzazione della strada di accesso al Forte Badin, in comune di Chiusaforte (imponente fortificazione realizzata nei primi anni del 1900 ed in fase di ristrutturazione per essere trasformata in "Museo della Grande Guerra in Montagna").

Le chiusure, previste in numero limitato, avranno una durata massima di tre-quattro giorni e potranno essere effettuate esclusivamente nei giorni feriali. E' stato disposto che la Ciclovia Alpe Adria Radweg resti aperta durante i fine settimana e nelle altre giornate festive.

Nei giorni in cui la Ciclovia resterà chiusa, i cicloturisti dovranno uscire dalla pista ciclabile presso la Casa dell'Acqua (all'altezza del cavalcavia dell'autostrada) e, dopo aver percorso poco più di 1,4 km sulla Strada Statale 13 "Pontebbana", potranno riprendere la pista ciclabile presso il bivio per Roveredo, in località Ponte Peraria.

La prima chiusura concordata è prevista dal 14 al 17 dicembre.

La segnalazione delle chiusure verrà riportata dai pannelli a messaggio variabile collocati lungo la Ciclovia, sul sito della Comunità montana del Gemonese, Valcanale e Canal del Ferro e su questo sito (anche su Facebook).

Triste constatare che il sito ufficiale della Ciclovia Alpe Adria non sia aggiornato con queste segnalazioni (parlo solo per la parte italiana; i partner austriaci segnalano sempre tempestivamente eventuali problemi sui tratti della Ciclovia di loro competenza).