header caar ita

Cartelli che segnalano la chiusura della pista ciclabile a Resiutta

La mia collega Giorgia Minen (ottima guida naturalistica e cicloturistica) ci segnala che a causa di lavori la Ciclovia Alpe Adria è stata chiusa nei pressi di Resiutta. La chiusura è stata necessaria per rinforzare il basamento dei piloni che sostengono il ponte obliquo in ferro che attraversa il torrente Resia. La pista ciclabile è stata chiusa al passaggio dall'incrocio con la strada che porta in centro paese al piazzale della vecchia stazione ferroviaria.

Come si vede dalle foto, sul posto sono stati posizionati numerosi cartelli che indicano ai cicloturisti il percorso alternativo che attraversa Resiutta utilizzando la strada principale del paese (via Nazionale, di norma non eccessivamente trafficata). Grazie a questa deviazione i cicloturisti avranno anche l'occasione di conoscere alcune eccellenze che si trovano a Resiutta: il Museo della Miniera del Researtico e la Galleria Ghiacciaia (grotta artificiale dove in passato si produceva e conservava la birra). Ambedue le strutture sono gestite in maniera eccellente dal personale del Parco Naturale delle Prealpi Giulie.

  • Interruzione della Ciclovia Alpe Adria Radweg a Resiutta
  • La chiusura della pista ciclabile presso la vecchia stazione di Chiusaforte
  • Cicloturisti in visita alla Galleria Ghiacciaia di Resiutta