header caar ita

Ripartiti da Venzone si prosegue verso Portis e quindi si raggiunge l’abitato di Carnia, pedalando per alcuni tratti lungo la trafficata strada statale. Si prosegue in direzione di Amaro attraversando il fiume Fella utilizzando il ponte della vecchia ferrovia Carnia-Tolmezzo-Villa Santina e, attraversata con molta attenzione la SS52, si prosegue fino a Moggio Udinese pedalando sulla bella e tranquilla strada militare che passa per Campiolo.

  • 750x500-pietratagliata1.jpg
  • 750x500-dogna.jpg
  • 750x500-chiusaforte.jpg
  • 750x500-chiusaforte1.jpg
  • 750x500-pietratagliata.jpg
  • 750x500-campiolo.jpg
  • 750x500-vidali1.jpg
  • 750x500-pontebba.jpg
  • 750x500-vidali.jpg
  • 750x500-vidali2.jpg
  • 750x500-venzone.jpg
  • 750x500-chiusaforte2.jpg

A Moggio il tracciato si sdoppia: una variante, piuttosto impegnativa, resta sulla sponda destra del fiume Fella risalendo la vallata utilizzando la bella stradina che tocca le borgate di Roveredo e Ovedasso. La seconda opzione rappresenta invece la direttrice principale della Ciclovia Alpe Adria Radweg: usciti da Moggio Udinese, si imbocca il ponte sul fiume Fella dove inizia la pista ciclabile che conduce alla ex-stazione ferroviaria: qui ci si connette al suggestivo percorso ciclabile ricavato sul sedime della vecchia ferrovia Pontebbana.

Superate due lunghe gallerie si arriva a Resiutta per poi proseguire, sempre in lieve salita, fino a raggiungere la località di Ponte Peraria e, poco oltre, il paese di Chiusaforte. In questa località bisogna assolutamente fermarsi in stazione: nello storico edificio, oltre alla possibilità di rifocillarsi, sta crescendo, giorno dopo giorno, un piccolo museo sulla storia della ferrovia Pontebbana.

Proseguiamo pedalando nel tratto più selvaggio del Canal del Ferro, caratterizzato da numerose pareti strapiombanti che chiudono la stretta vallata del fiume Fella: attraversiamo numerose gallerie ed alcuni spettacolari ponti. A Dogna tutti i cicloturisti si fermano sul ponte che scavalca l’omonima vallata per ammirare la spettacolare vista sulle pareti strapiombanti del Jof di Montasio. Il percorso ciclabile della Ciclovia Alpe Adria Radweg segue integralmente il percorso della vecchia ferrovia Pontebbana fino alle porte di Pontebba, con una breve deviazione su viabilità ordinaria nei pressi di Pietratagliata, in cui bisogna affrontare una rampa di scale! La nostra tappa si conclude a Pontebba, importante località che ha rappresentato per secoli il confine tra Austria e Italia.

  • DETTAGLI
  • MAPPA
  • COSE da VEDERE
  • INFORMAZIONI e SERVIZI
  • MANGIARE e DORMIRE
  • Lunghezza della tappa: 38 km
  • Dislivello in salita: 500 m
  • Dislivello in discesa: 170 m
  • Difficoltà: media
  • Scarica la traccia per il tuo GPS: logo gps

 

km,

VENZONE

  • le Mura e il Borgo Medievale
  • il Duomo
  • la Cappella di San Michele con le Mummie di Venzone
  • il Palazzo Comunale
  • Palazzo Orgnani-Martina sede dei musei cittadini
  • Porta S. Genesio, l'unica porta ricostruita
  • la Val Venzonassa

MOGGIO UDINESE

  • l'Abbazia dedicata a San Gallo di Moggio Alto
  • la Torre medievale
  • la Berlina in pietra (una delle ultime 4 rimaste in regione)
  • la Val Aupa

RESIUTTA

  • la Galleria Ghiacciaia
  • il Museo della Miniera
  • la Val Resia
  • la riserva della Val Alba

CHIUSAFORTE

  • il Forte di Col Badin
  • la Val Raccolana

 DOGNA

  • il Museo del territorio con l'esposizione delle piste fossili del Fitosauro
  • la Val Dogna con i sentieri della Grande Guerra e i percorsi MTB

PONTEBBA

  • la Pieve di Santa Maria Maggiore con lo splendido altare ligneo a sportelli, Flügelaltar del 1517
  • il Passo Pramollo (Nassfeld)
  • il Palazzo Municipale (1923)
  • il Palaghiaccio, dove giocano a hockey le "Aquile di Pontebba

Pro Loco Venzone   infopoint 56 

Via Glizoio di Mels, 5/4 - 33010 Venzone (UD)
Tel.: +43 0432 985034
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Pro Loco Moggio Udinese  infopoint 56 

Piazzetta Pertini, 5 - 33015 Moggio Udinese (UD)
Tel.: +43 0433 51514
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Centro Visite Parco Naturale delle Prealpi Giulie   infopoint 56 

Piazza Tiglio, 3 - 33010 Prato di Resia (UD)
Tel.: +43 0433 53534
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IAT Pontebba   infopoint 56 

Via Mazzini, 32 - 33016 Pontebba (UD)
Tel.: +43 0428 90693
email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web: -

Hotel Edelhof****   hotel 32 bikexperience 24

via Armando Diaz, 13 - 33018 Tarvisio (UD)
Tel.: (+39) 0428 40081
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hotel Valle Verde***   hotel 32 bikexperience 24

Via Priesnig 48 - 33018 Tarvisio (UD)
Tel.: (+39) 0428 2342
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hotel Il Cervo***   hotel 32 tdp 24 Albergabici FIAB

Via Priesnig, 72 - 33018 Tarvisio
Tel.: (+39) 0428 40305
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hotel Genusswirt Wallner   hotel 32 ristorante 32 ADFC Bett+Bike

Kärntnerstraße 50 - 9601 Arnoldstein
Tel.: +43-4255 / 2356
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hotel Mosser   hotel 32 caffe 32 approvato caar ADFC Bett+Bike

Bahnhofstraße 9 - 9500 Villach
Tel.: +43 4242 24115
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Hotel City Villach   hotel 32ADFC Bett+Bike

Bahnhofplatz 3 - 9500 Villach
Tel.: +43 4242 27896
Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.